Nuovo Sistema Revisioni

Circolare N.15961 del 19.06.2013 - Nuovo Sistema Revisioni

La Direzione Generale per la Motorizzazione del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti ha emanato la circolare n. 15961 del 19/6/2013 con la quale dall’8 luglio 2013 ha esteso a tutto il territorio nazionale il nuovo sistema di revisione dei veicoli che era già stato adottato in Toscana, Umbria, Lombardia e Liguria.

Con la circolare viene stabilito quale deve essere il nuovo flusso operativo della revisione da adottare nelle officine autorizzate evidenziato nello schema di seguito riportato:

A - Le Officine Autorizzate, prima di effettuare la revisione di un veicolo (autoveicolo/ motoveicolo), devono effettuare l’accettazione del veicolo da revisionare.
L’ Accettazione su SIMOT deve essere considerata come una vera e propria prenotazione: in questa fase si verifica che il veicolo abbia le caratteristiche tecniche per essere sottoposto a revisione presso un’officina privata e, se queste sussistono, permette di procedere con il pagamento (con bollettino o credito prepagato).
Il flusso prevede poi lo spostamento del veicolo sulla linea di revisione.

B - Dal PC Prenotazione deve essere effettuata la richiesta dei dati di omologazione del veicolo. Questa fase e’ obbligatoria, blocca l’accettazione del veicolo e rappresenta l’inizio dell’operazione di revisione. Da questo momento in poi il sistema si aspetta soltanto l’esito della revisione.

C – Sul PC Stazione il responsabile tecnico opera per definire l’esito delle prove.

D - Il file .rev (contenente l’esito della revisione ed i dati raccolti dai diversi apparati di revisione) deve essere inviato al CED MCTC. Se il file non viene inviato al CED non e’ possibile inserire l’esito della revisione sul SIMOT e non e’ possibile stampare il tagliandino.

E - Inserimento esito revisione nel SIMOT e stampa del tagliando.

Con il nuovo sistema revisioni cambiano ovviamente alcune procedure di lavoro, tra le più evidenti l'annullamento del tagliando da richiedere alla MCTC tramite l'apposito modulo (Allegato 1) e la certificazione sostitutiva del libretto di circolazione quando il SIMOT non è operativo (Allegato 2) che avrà una durata di 30 gg invece degli attuali 10 gg.

Per ridurre il rischio di problematiche, è vivamente consigliato che ogni centro di revisione contatti il proprio fornitore dei software di PcPrenotazione e PcStazione in modo da farsi trovare pronti all'avvio delle nuove procedure operative.

In allegato sotto la circolare 15961 e i relativi allegati.

3Giservice Staff

 

Allegati:
FileDescrizioneDimensione del File
Scarica questo file (Alleg_1_Richiesta_Annullamento_Rev_-_Circolare_15961_19.06.2013_-_Nuovo_Sistema_Revisioni.pdf)Alleg1 Richiesta Annullamento RevAlleg1 Richiesta Annullamento Rev8 kB
Scarica questo file (Alleg_2_Certificazione_Sostitutiva_CC_-_Circolare_15961_19.06.2013_-_Nuovo_Sistema_Revisioni.pdf)Alleg2 Certificazione Sostitutiva CCAlleg2 Certificazione Sostitutiva CC35 kB
Scarica questo file (Alleg_3_Manuale_Utente_-_Circolare_15961_19.06.2013_-_Nuovo_Sistema_Revisioni.pdf)Alleg3 Manuale UtenteAlleg3 Manuale Utente1005 kB
Scarica questo file (Circolare_15961_19.06.2013_-_Nuovo_Sistema_Revisioni.pdf)Circolare 15961 - Nuovo Sistema RevisioniCircolare 15961 - Nuovo Sistema Revisioni750 kB
logo

3GI SERVICE Srl Via Adriatica, 69 Padova (PD) 35125

  • helpdesk TEL: +39 049 680345
  • fax FAX: +39 049 8675330
  • email E-MAIL:Compila la form
  • fax CF/PIVA e Reg Imprese: 04560710289